Home / Cultura / Musica / Le canzoni più belle... / Arctic Monkeys, le 10 canzoni più belle

Arctic Monkeys, le 10 canzoni più belle

Le dieci canzoni più belle degli ARCTIC MONKEYS, secondo la redazione de “L’indifferenziato”.

Da poco usciti con il loro quarto lavoro in studio “Suck It and See”, tornano alla grande gli Arctic Monkeys. Il gruppo di Sheffield, dopo il non esaltante “Hambug” del 2009, sfornano un album a dir poco fantastico, ripercorrendo le proprie origini e i primi due mirabili dischi, quali “Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not” del 2006 e “Favourite Worst Nightmare” del 2007, ed avvicinandosi a maestri come: Leonard Cohen, Nick Cave e Lou Reed.

La band, capitanata dal cantante-chitarrista Alex Turner, approderà in Italia in occasione dell’I-Day festival 2011, a Bologna il 3 settembre, in compagnia dei Kasabian, White Lies e The Wombats. Quindi non perdeteli.

Nonostante l’ascolto di “Suck It and See” sia solo all’inizio, vi proponiamo la «top ten» delle canzoni più belle delle “scimmie artiche”. Buon ascolto.

10. Cornerstone (Hambug, 2009)

 

9. Fluorescent Adolescent (Favourite Worst Nightmare, 2007)

 

8. I Bet You Look Good On The Dancefloor (Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not, 2006)

 

7. Don’t Sit Down ‘Cause I’ve Moved Your Chair (Suck It and See, 2011)

 

6. The View From The Afternoon (Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not, 2006)

 

5. Mardy Bum (Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not, 2006)

 

4. The Hellcat Spangled Shalala (Suck It and See, 2011)

 

3. Brianstorm (Favourite Worst Nightmare, 2007)

 

2. Teddy Picker (Favourite Worst Nightmare, 2007)

 

1. When The Sun Goes Down (Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not, 2006)

 

Diciamo che i brani di “Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not”  e “Favourite Worst Nightmare” sono i più numerosi, ma con il tempo avremo sicuramente altre entrate da “Suck It and See”. Attendendo vostri commenti, soprattutto per le canzoni assenti, vi rinnovo l’appuntamento! A presto per una nuova «top ten».

Arctic Monkeys, le 10 canzoni più belle
5 (100%) 1 vote

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mauro Stracqualursi

Mauro Stracqualursi
"Bisogna sempre essere ebbri. Tutto è in questo:è l'unica questione. Per non sentire l'orribile peso del tempo.. che vi rompe le spalle e vi curva verso la terra... Dovete inebriarvi senza tregua.[...] Ma di che? Di vino,di poesia o di virtù,a Vostro talento. Ma inebriatevi. E se talvolta sui gradini di un palazzo, sull'erba verde d'una proda, nella solitudine tetra della Vostra camera, Vi destate, diminuita già o svanita l'ebbrezza, domandate al vento, all'onda, alla stella, all'uccello, all'orologio, a tutto ciò che sfugge, a tutto ciò che parla, domandate che ora è: ed il vento, l'onda, la stella, l'uccello, l'orologio, Vi risponderanno: E' l'ora di inebriarsi! Per non essere schiavi martoriati del Tempo, inebriatevi,inebriatevi senza posa! Di vino,di poesia o di virtù... a Vostro talento.." "Inebriatevi" - C. Baudelaire.

5 Commenti

  1. White Riot

    Bhe certo…la scelta diciamo è azzeccata. Però io avrei inserito in una posizione migliore Fluorescent Adolescent. Poi sto particolarmente in fissa con pezzi che a molti non diranno molto…e che ne so 505 oppure l’ultima She’s a thunderstorms, A Certain Romance, When the Sun Goes Down…però, come diceva il vate: “Ognun è fissat p ka cos”

  2. Mauro Stracqualursi

    “When The Sun Goes Down” è al primo posto. Per 505 concordo con te, avrei potuto inserirla.
    Dell’ultimo album poi sto in fissa per “Piledriver Waltz”. 🙂

    • White Riot

      Oh cazz, perchè so scritt When The Sun Goes Down? Vabhè…dell’ultimo a me piace molto Reckless Serenade. Pesantissimi saluti!

  3. Supertramp

    Che dire.. Le scelte non sono sbagliate,tuttavia,Brianstorm meriterebbe di piu, inoltre non avrei tenuto fuori pezzi come: Dancin’ Shoes , From The Ritz To The Rubble e Cigarette Smoke.
    Ma come ha (ben)detto White Riot , Ognuno è fissato per qualcosa.

  4. Panz

    Delll’ultimo album anche il pezzo che gli dà il nome non è male…Suck it and see!

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*