Home / Eventi / A Scuola con la Costituzione, il nuovo progetto de “L’Indifferenziato”

A Scuola con la Costituzione, il nuovo progetto de “L’Indifferenziato”

La Costituzione della Repubblica Italiana come riferimento e guida per i cittadini del domani, questo è l’obiettivo ultimo che ha spinto la nostra associazione a creare “ A Scuola con la Costituzione“. In altre nazioni, negli Stati Uniti per esempio, la conoscenza della Carta Costituzione è una materia specifica insegnata ai ragazzi delle scuole, nell’Italia, invece, l’insieme delle norme fondamentali che riguardano i diritti e i doveri dei cittadini e l’organizzazione della nostra Repubblica sono sconosciute alla maggioranza della popolazione. Gli adolescenti, in particolar modo, hanno bisogno, oggi più che mai, di aver ben chiari i concetti di diritto, dovere, libertà, tolleranza, uguaglianza, solidarietà, cultura e tutela dell’ambiente, solo per citarne alcuni, che emergono chiaramente e senza dubbi dal dettato Costituzionale. Si è pensato dunque, partendo dalle Radici e dalla nascita della nostra Costituzione, di approfondire i principi fondamentali (art 1-12) e la parte I “Diritti e Doveri dei Cittadini” (art 13-54).

Si è deciso,dunque, di utilizzare forme non convenzionali di approfondimento come documentari e lavori di gruppo, per sottolineare e ribadire l’importanza della collettività e del lavoro comune. A termine del percorso, i ragazzi dovranno creare un lavoro riassuntivo finale in forma artistica e/o multimediale. Gli elaborati verranno mostrati e spiegati dai ragazzi in una giornata dedicata all’argomento in cui interverrà un esperto in materia che partendo da questi lavori terrà una relazione su quest’argomento.

Troppo spesso nell’opinione pubblica si parla in maniera vuota ed inconcludente della nostra Costituzione: viene agitata, sbandierata, nominata e chiamata in causa, ma mai veramente attuata e seguita nei suoi principi. Il futuro per essere florido ha bisogno di solide radici e non c’è nulla di più forte della nostra Carta Costituzionale.

Per quanto ci riguarda, il rapporto continuo e proficuo con i più giovani è stato ritenuto da sempre e da parte di tutti i soci fondamentale per la realizzazione dei nostri obiettivi: lavorare con i ragazzi e per i ragazzi, significa lavorare per il presente e per il futuro del nostro comprensorio. Già nell’Aprile 2013, nella manifestazione “Viva L’Italia che resiste” si è dimostrato che è possibile creare e sviluppare un percorso di crescita: quel risultato testimonia chiaramente che la strada intrapresa può portare alla creazione di splendide manifestazione, ma soprattutto al raggiungimento di importanti risultati dal punto di vista culturale ed educativo. Inoltre, in un periodo così complesso economicamente per le scuole è bene ricordare che IL COSTO DEL PROGETTO E’ INTERAMENTE SOSTENUTO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE L’INDIFFERENZIATO.

A Scuola con la Costituzione: il nuovo progetto culturale realizzato dall'Associazione Culturale L'Indifferenziato

Obiettivi e finalità del progetto.

  • Avvicinare i bambini alla Costituzione Italiana
  • Aumentare la consapevolezza del legame tra i rapporti con gli altri e le regole (quindi i diritti ed i doveri)
  • Far scoprire l’attuazione degli articoli costituzionali nella realtà territoriale circostante.
  • Collaborare (dove “cum laborare” torna al significato etimologico di “far fatica con…”), in vista di uno scopo comune.
  • Dare significato concreto a concetti astratti quali quello di: libertà, responsabilità, solidarietà, competizione costruttiva e cooperazione
  • Vivere come cittadini e cittadine solidali e responsabili, aperti al diverso e capaci di esprimere sentimenti, emozioni e attese nel rispetto di se stessi, degli altri, dell’essere umano in genere
  • Trattare in modo nuovo e “altro” temi e contenuti disciplinari
  • Conoscere i principali articoli del testo Costituzionale e riflettere sul loro valore;
  • Essere cittadini responsabili, consapevoli e partecipi capaci di cooperare con gli altri per un’azione significativa e/o per il bene comune
  • Promuovere la motivazione, il coinvolgimento e la collaborazione tra compagni di scuola.
  • Potenziare i contesti e le occasioni comunicative

Struttura del Progetto

Per rendere più agevole la comprensione delle tematiche affrontate e diluire le nozioni nel tempo si è deciso di dividere il percorso in fasi. Nella prima fase costituita da tre lezioni da due ore ciascuna saranno approfondite gli argomenti alla base del progetto e sarà realizzato dai ragazzi un’elaborato conclusivo. Durante la lezione finale i ragazzi esporranno il loro lavoro. Sempre in questa giornata avremo il piacere di ospitare il Dottor Gianpaolo Fontana, Professore di Diritto Pubblico all’Università Roma Tre. Ci preme, inoltre, ringraziare per l’immensa disponibilità verso i nostri confronti la Preside del Complesso, Dott.ssa Rita Cavallo, la Professoressa Gentile e il Professor Marco Farina.

 

A Scuola con la Costituzione, il nuovo progetto de “L’Indifferenziato”
5 (100%) 2 votes

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Umberto Zimarri

Umberto Zimarri
..Io, giullare da niente, ma indignato, anch'io qui canto con parola sfinita, con un ruggito che diventa belato, ma a te dedico queste parole da poco che sottendono solo un vizio antico sperando però che tu non le prenda come un gioco, tu, ipocrita uditore, mio simile... mio amico...

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*