Home / Eventi / Hub 91: Persone, territori, politiche ed idee

Hub 91: Persone, territori, politiche ed idee

Hub 91 è un’importante iniziativa ideata e organizzata dalla Consigliera Regionale, Daniela Bianchi, che si terrà  sabato 13 dicembre a Frosinone, Corso della Repubblica, Saletta Gualdini alle ore 10:30. Durante la manifestazione verranno narrate dieci storie di importanti e significative realtà locali che rappresentano con la loro azione la Provincia che non si arrende, che si rimbocca le maniche, che non si guarda l’ombelico e che prova a dare un orizzonte nuovo al territorio in cui viviamo. Con un pizzico di orgoglio e tanta soddisfazione comunichiamo ai lettori, ai soci e a tutti i sostenitori della nostra associazione che siamo stati scelti come una di queste realtà.

LOGOHUB91-bisCos’è Hub 91? “Hub come nodo, punto di incontro tra idee, progetti e punti di vista. Il contatto che permette di accendere la scintilla, di creare un prima e un dopo, di avvicinare mondi e visioni. E allora il manifesto vuole essere un nodo per mettere in connessione i 91 comuni della provincia di Frosinone, nel quadro più ampio della Regione Lazio, nel panorama generale del nostro Paese Italia. ”  91 come per l’appunto i comuni della provincia di Frosinone ma anche l’anno in cui nasce il Word Wide Web, Linux e viene siglato il trattato di Maastricht. Insomma, è proprio in quei che sono state poste le basi del mondo odierno.

Quest’evento, ma ancor di più questo spazio è destinato ai “coltivatori di idee e navigatori di realtà, per chi è in ascolto costante di ciò che accade, per chi ha il coraggio delle idee e di rompere gli ormeggi. Per chi sceglie, per chi decide, per chi trasforma, per chi quotidiamente, qualsiasi sia la sua postazione, cerca con tenacia di dare un senso alle proprie azioni, un senso comune, un senso condiviso. Hub91 è un manifesto per chi sceglie la democrazia partecipata, per chi crede che una democrazia matura si è fatta oramai strada tra le macerie, ed è la democrazia fatta dal fronte, da cittadine e cittadini consapevoli, portatori di istanze, di proposte, di contributi altri“.

Copia-di-manifestoQuesti principi albergano da sempre anche nella nostra Associazione per questo motivo aderiamo in maniera convinta alla manifestazione, ma ancor di più sentiamo nostro questo modo di agire. Lavorando giorno dopo giorno in maniera libera ed indipendente, ci si accorge che è di estrema importanza creare una rete di rapporti tra tutte le associazioni, i movimenti i comitati cittadini che combattono contro gli stessi avversari: disinteresse, omertà, clientelismo, illegalità, superficialità, demagogia  tutti uniti ad un modo di agire profondamente antidemocratico, legato a concetti ormai ampiamente superati e nella più totale assenza di idee e di programmazione. Questo network sicuramente sarebbe fondamentale per rilanciare l’economia, far crescere la qualità della vita e rivitalizzare il tessuto culturale e sociale della Provincia di Frosinone.

Il manifesto delle idee: Persone, Territori, Politiche e Idee

#PERSONE

1. Sono nostri interlocutori i politici. Non abbiamo paura di fare politica, di mischiarci con essa , di criticarla ma anche di sostenerla se fa cose buone.

2.Ogni cittadino è parte della vita e del destino del proprio territorio. Nessuno può sentirsi escluso, siamo tutti sulla stessa barca, e se una barca rischia di affondare, abbiamo tutti il dovere di fare del nostro meglio per riprendere la navigazione

3.Proponiamo con condivisione e competenza. Non ci interessano le rendite di posizione, ma ricerchiamo capacità e voglia di fare.

4.Siamo qui per definire le voci, raccoglierne la forza e ricondurle a qualcosa di utile.

5.Parliamo anche alle associazioni, nuova e più potete forma di partecipazione moderna alla vita pubblica

6.Anche con i singoli cittadini.

7.I sognatori impenitenti sono i nostri migliori critici. Ci stimolano a non arrenderci alla realtà, ma ad avere il coraggio di osare

#TERRITORI

8. Non è sufficiente abitare i luoghi per ricavarne tesi critiche e spunti polemici.

9.Ogni territorio è un organismo vitale, fatto di tanti elementi in equilibrio tra loro. Alcune volte però è necessario romperlo, per dare nuova linfa

#POLITICHE

10.Solo un’interazione multilivello consente di esercitare pienamente il diritto di critica, che poi diventerà dovere di proposta.

11. La tattica. Perché è importante avere le idee, ma anche saper lavorare giornalmente per realizzarle.

12. La strategia. Perché è decisivo avere la capacità di anticipare i cambiamenti.

#IDEE

13 Siamo qui per proporre strade, progetti e mondi (senza esagerare).

14. Azzerare gli stessi progetti se condivisione e competenza ce lo suggeriscono.

15.Andiamo a verificare. Fidarsi è bene, ma meglio approfondire.

16. Perché in fondo abbiamo bisogno di idee. Sono quelle che fanno girare il mondo.

17. Perché comunque siamo ottimisti.

“Abbiamo i piedi ben saldi a terra, ma con lo sguardo guardiamo lontano.”

Fonte: http://www.hub91.it/

Hub 91: Persone, territori, politiche ed idee
5 (100%) 2 votes

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Umberto Zimarri

Umberto Zimarri
..Io, giullare da niente, ma indignato, anch'io qui canto con parola sfinita, con un ruggito che diventa belato, ma a te dedico queste parole da poco che sottendono solo un vizio antico sperando però che tu non le prenda come un gioco, tu, ipocrita uditore, mio simile... mio amico...

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*