Home / Cultura / Musica / Le canzoni più belle... / “Muse”, le dieci canzoni più belle

“Muse”, le dieci canzoni più belle

I “Muse” sono un trio di Tinighmonth, in Inghilterra. La band, nata ufficialmente nel 1994, è composta da Matthew Bellamy (voce e chitarra), Chris Wolstenholme (basso) e Dominic Howard (batteria).

Il genere musicale è riconducibile al rock alternativo, spesso associato a space rock e rock progressive. La loro musica mescola suoni provenienti da generi come l’elettronica, hard rock, musica classica e opera rock. Le prime influenze sono state a detta dello stesso Bellamy, band come Radiohead, Primus, Sonic Youth e Dinosaur Jr.

Gli album in studio sono cinque: “Showbiz” del 1999, “Origin Of Symmetry” del 2001, “Absolution” del 2003, “Black Holes and Revelations” del 2006 e “The Resistence” del 2009. Per l’autunno 2012 è previsto il sesto lavoro della band inglese.

Per chi volesse approfondire ecco una recensione all’indirizzo: http://www.ondarock.it/rockedintorni/muse.htm

La top ten delle canzoni dei Muse. Buon ascolto.



10. Muscle Museum (Showbiz, 1999)
9. Uprising (The Resistence, 2009)
8. Supermassive black hole (Black Holes and Revelations, 2006)
7. Time is Running Out (Absolution, 2003)
6. Knights Of Cydonia (Black Holes and Revelations, 2006)
5. Showbiz (Showbiz, 1999)
4. Plug In Baby (Origin Of Symmetry, 2001)
3. Hysteria (Absolution, 2003)
2. Bliss (Origin Of Symmetry, 2001)
1. New Born (Origin Of Symmetry, 2001)
Mancano purtroppo all’appello molte canzoni, tra le quali: Uno, Sunburn, Feeling good, Citizen Erased, Stockholm Syndrome, Butterflies and Hurricanes, Map of the Problematique, Starlight, Resistence, Shrinking Universe, ecc…
A presto con una nuova top ten.
“Muse”, le dieci canzoni più belle
3.92 (78.46%) 13 votes

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mauro Stracqualursi

Mauro Stracqualursi
"Bisogna sempre essere ebbri. Tutto è in questo:è l'unica questione. Per non sentire l'orribile peso del tempo.. che vi rompe le spalle e vi curva verso la terra... Dovete inebriarvi senza tregua.[...] Ma di che? Di vino,di poesia o di virtù,a Vostro talento. Ma inebriatevi. E se talvolta sui gradini di un palazzo, sull'erba verde d'una proda, nella solitudine tetra della Vostra camera, Vi destate, diminuita già o svanita l'ebbrezza, domandate al vento, all'onda, alla stella, all'uccello, all'orologio, a tutto ciò che sfugge, a tutto ciò che parla, domandate che ora è: ed il vento, l'onda, la stella, l'uccello, l'orologio, Vi risponderanno: E' l'ora di inebriarsi! Per non essere schiavi martoriati del Tempo, inebriatevi,inebriatevi senza posa! Di vino,di poesia o di virtù... a Vostro talento.." "Inebriatevi" - C. Baudelaire.

3 Commenti

  1. Mauro Stracqualursi
    Mauro Stracqualursi

    Che brutta fine. 🙁

  2. Difficile sceglierne solo 10! Aggiungerei da qualche parte Space Dementia, Endlessly, Dark Shines… Blackout, Falling Down… E smetto di fare mente locale perchè di belle ce ne sono 🙂

  3. Resistance è la mia preferita, certo i gusti sono gusti, ma non vederla neppure tra le prime dieci fa un pò specie.
    10 unintended
    9 hyper music
    8 plug in baby
    7 muscle museum
    6 supermassive black hole
    5 uprising
    4 micro cuts
    3 hysteria
    2 time is running out
    1 resistance

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*