Home / Attualità & Economia / Il Comizio di “Alternativa per San Giovanni”

Il Comizio di “Alternativa per San Giovanni”

San Giovanni IncaricoEntra nel vivo la campagna elettorale. Iieri a parlare in Piazza Regina Marghierita è stata la lista “Alternativa per Sangiovanni”. Nella prima parte del comizio ha preso la parola il candidato Carlo Di Santo che ha, prima di tutto, ha chiarito, a nome di Gino Petrucci, la delicata questione riguardante la presunta denuncia di un bambino della scuola calcio. Carlo Di Santo ha infatti negato il fatto ed ha spiegato che non è stato denunciato alcun bambino, ma è stato fatto notare alla procura sportiva  federale il comportamento scorretto di una società calcistica di Ceprano, che illudeva i ragazzi spingendoli ad andare in quella scuola calcio, promettendo falsi provini e carriere di alto livello.

Cambiando argomento sempre Carlo Di Santo ha letto la definizione di voto di scambio, ritenendola molto attinente con la realtà sangiovannese: il riferimento è alle asssunzioni dei giovani in campagna elettorale. Continuando la sua esposizione, ha sostenuto anche che la lista “Alternativa per Sangiovanni”  propone accuse a  livello politico e non a livello personale, secondo lui al contrario di quanto fatto dal Sindaco Antonio Salvati, che ha soltanto offeso delle persone, in particolar modo lo stesso Carlo Di Santo, Pasquale de Angelis e colui che è stato definito come” l’eminenza grigia, che trama alle spalle”, ovvero Fabio De Angelis. Il candidato della Lista n.2 ha inoltre affermato di non aver paura delle eventuali denunce e delle minacce avanzate dall’attuale Sindaco, e di voler continuare sempre sulla propria linea, chiedendo chiarimenti su argomenti che risulterebbero poco chiari.. Ironicamente  ha poi fatto delle osservazioni nei riguardi dello stato d’animo di Salvati, che secondo lo stesso apparirebbe  molto nervoso. Successivamente  è passato ad attaccare la controparte in tema di sperpero di denaro pubblico in campagna elettorale, ricordando che “non è più il tempo delle favole” ed invitando il Sindaco a rendere pubblici i bilanci. Per quanto riguarda  la questione dei depuratori, Carlo Di Santo ha nuovamente affermato che  il Comune avrebbe preso i finanziamenti da parte dell’Acea per la loro attivazione ma, nonostante ciò, gli stessi risultano inattivi. Inoltre si è scusato pubblicamente con il candidato dell’altra lista Rocco Renzi per essere andato “oltre le righe” parlando di quest’ultimo nel comizio di apertura, ribadendo la stima nei suoi confronti e tenendo a sottolineare proprio in virtù di detta stima la non condivisione della sua scelta politica. L’ultimo affondo è stato rivolto alle mansioni svolte dai giovani assunti negli ultimi tempi: Carlo Di Santo ha infatti avvertito che la lista “Alternativa per San Giovanni” vigilerà sull’operato dei lavoratori, affinchè gli stessi non siano usati per scopi propagandistici durante la campagna elettorale.

 

Ha preso poi  la parola il candidato a sindaco della Lista n.2 Pasquale De Angelis, che ha esordito sostenendo che il discorso tenuto da Salvati nel comizio di apertura è stato lo stesso discorso del 1992, pieno  di offese, ingiurie e minacce. “Salvati ha bisogno del tappeto delle recenti manifestazioni per coprire la polvere della sua amministrazione-ha  sostenuto De Angelis- ma lui e i suoi saranno costretti ad abbandonare il potere. Il suo piano- ha affermato-era un’altro per queste elezioni: fare due liste ed una doveva avere come capolista Paolo Fallone”. Proseguendo con la sua esposizione, ha ricordato il periodo delle denunce vissuto da San Giovanni Incarico, citando alcune delle persone che, secondo il candidato della lista n.2, avrebbero subito il peso di quegli eventi . Pasquale De Angelis ha poi accusato il Sindaco di aver governato facendo una politica di sprechi e lo ha invitato a non usurpare la vita politica del paese utilizzando il voto di scambio. Ha inoltre riportato la cronaca degli interventi fatti da Fabio De Angelis, in qualità di  vice-presidente provinciale con delega all’ambiente, per San Giovanni Incarico, in collaborazione con l’attuale amministrazione.

Il numero 1 della lista “Alternativa per Sangiovanni” ha infine esposto alcuni punti del suo programma: realizzazione di un centro  sportivo polivalente, decentramento amministrativo degli uffici comunali, promozione di eventi turistici e sportivi, miglioramento della rete viaria e costruzione di un parcheggio nei pressi delle scuole medie.

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Lindifferenziato

Lindifferenziato

4 Commenti

  1. Puntuale come al solito, i ragazzi dell’indifferenziato fanno il loro dovere di informazione, chi come me è interessato alla politica locale e non solo, vede con interesse le nuove realtà di informazione che si sviluppano nel paese.
    Era molto tempo che non si faceva informazione seria ed obbiettiva, anzi, probabilmente negli ultimi vent’anni, eccetto qualche piccola parentesi, non c’era più stata una vera informazione, quelle poche erano spesso succubi o a servizio del politico di turno.
    Seguo questo portale da poco tempo e vedo con piacere la passione che mettete per le cose del paese e la trattazione mai di parte dei temi affrontati , anche quelli più critici.
    Discrezione, serietà e obbiettività sono sicuramente un buon biglietto da visita per proseguire nel cammino dell’informazione intrapreso.
    Mi auguro che continuiate su questa strada.

    Proprio in questo spirito mi permetto di inserire sulle vostre pagine il link del comizio integrale del candidato a sindaco della lista n°2, per poter contribuire ad offrire al cittadino un servizio di informazione il più completo ed obbiettivo possibile, totalmente libero e non condizionato da qualsivoglia interpretazione.

    Cordiali saluti
    Vincenzo Raso

    Video 1° parte: http://youtu.be/qk57zkP7osw

    Video 2° parte: http://youtu.be/yHADXcv8glY

    Video 3° parte: http://youtu.be/h_dcCnnBQdg

  2. Fino alle 12 e 10 ancora non avevano capito che il candidato a sindaco era Pasquale De Angealis, e n’era megl che n l sapevan…

  3. da questi video vedo finalmente ke il caffè03 ha messo finalmente i tavolini fuori…sabato prossimo passatella all’aria aperta!!!!!!! altro ke votazioni… ahuuahuahaiahhhah!!!!

  4. …un altro finalmente ci sta bene…finalmente! 😀

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*