Home / Sport / Sangiovannese Calcio A5 / Sangiovannese Calcio a 5 non pervenuta a Fondi: 7-0 per la Virtus

Sangiovannese Calcio a 5 non pervenuta a Fondi: 7-0 per la Virtus


L’immagine rappresenta alla perfezione ciò che è stata la partita di sabato tra la Virtus Fondi calcio a 5 e la Sangiovannese Calcio a 5: una sola squadra in campo. Già dalle prime battute del match infatti, la Sangiovannese è sembrata un pugile suonato sul parquet fondano e per 60 minuti è stata costretta a subire la superiorità sia tecnica che soprattutto fisica degli uomini di mister Napoli, che hanno viaggiato praticamente per tutta la partita a velocità doppia rispetto agli uomini di Mister Gasparri, che ancora una volta hanno dimostrato le grandissime difficoltà ad esprimersi sul parquet.
La cronaca. La Sangiovannese si presenta sul campo dei primi della classe senza lo squalificato Petrucci Carlo e con il quintetto base composto da Lepore, Tedeschi, Ricci, Renzi e Petrucci A. Pronti via e la Virtus è già in vantaggio con Lauretti che salta Lepore e lo infila sul primo palo. Passano pochi minuti e ancora Lauretti è bravo a farsi trovare pronto sul secondo palo e a insaccare per il doppio vantaggio. Il pressing fondano è asfissiante, la Sangiovannese non riesce a imporre gioco, ma proprio il doppio svantaggio sveglia gli uomini di mister Gasparri, che finalmente provano a uscire dal guscio aumentando un pochino il pressing e l’intensità di gioco. La Virtus non ne soffreo però, anzi si porta sul 3-0 su schema di calcio d’angolo su Frainetti.inflatable water slide canada
Nel secondo tempo il ritmo della Virtus sembra calare leggermente e la Sangiovannesse prova un pressing a tutto campo cercando la disperata rimonta, ma questo ovviamente lascia grandi spazi alle ripartenze fondane che ne approfittano con Campioni e Di Martino, che infilano un incolpevole Lombardi, entrato nella ripresa al posto di Lepore. Il 6-o è ancora su calcio d’angolo con Di Martino che infila un disattento Lombardi. Il 7-0 invece è di Olleia che supera in coast to coast il portiere sangiovannese. Nel frattempo l’unico tiro in porta degli uomini di mister Gasparri, con Cichelli che mette di poco a lato. Da segnalare all’ultimo minuto di gioco l’ammonizione Mourinhiana di Tedeschi che, diffidato, salterà la partita interna contro il Gymnastic e tornerà disponibile per le partite con AnzioLavinio e Ask Pomezia Laurentum.

Il parquet di Fondi si dimostra dunque indigesto alla Sangiovannese Calcio a 5, che nelle due apparizioni nel palazzetto dello sport fondano (contro appunto la Virtus e contro la Gymnastic nella terza di andata) subisce la bellezza di 16 reti senza segnarne nemmeno una.

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Christian Lombardi

Christian Lombardi

2 Commenti

  1. sempre con questa storia del parquet… da come ho letto penso che sia più un fattore mentale e psicologico che un fattore di campo anche se il campo può incidere in minima parte… ma risultati come 7-0 e 9-0 non sono risultati che vengono dal fattore campo ma da una mentalità che già dai primi minuti di gioco non c’è o è completamente sbagliata….

  2. loscemodelvillaggio
    loscemodelvillaggio

    Più che a Fondi sono andati a fondo.
    Però dai…se Nocerino fa 7gol in seria a vuol dire che la palla è rotonda e tutto può succedere.
    Dai cazzo!

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*