Home / Le interviste de L'indifferenziato / Paolo Ciofi, economista e saggista – L’Intervista de L’Indifferenziato

Paolo Ciofi, economista e saggista – L’Intervista de L’Indifferenziato

Nel secondo numero dell‘Intervista de L’Indifferenziato abbiamo dato la parola a Paolo Ciofi, politico, economista, saggista, attuale presidente dell’Associazione Articolo Uno-l’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro e vicepresidente dell’Ars-Associazione per il Rinnovamento Della Sinistra. Giornalista per il  Manifesto, Liberazione  ha collaborato anche con l’Unità e Paese Sera. Tra i suoi libri ricordiamo per citarne alcuni,  Passaggio a sinistra. Il Pds da Occhetto a D’Alema,  Il lavoro senza rappresentanza. La privatizzazione della politica,  Viaggio nell’Italia del lavoro e La Bancarotta del Capitale E la Nuova Società.

Perchè abbiamo scelto il Dottor Ciofi? Perchè volevamo dare spazio ad una persona che  grazie alla sua esperienza e alle sue capacità pòtesse aiutarci a riflettere su importanti tematiche quali la crisi economico-politica, l’esplosione del  Movimento 5 Stelle, il lavoro e la Costituzione. Una persona che nella sua carriera politica è sempre rimasta coerente con i suoi ideali. Nell’ intervista il nostro ospite è stato chiaro,  non ha mai cercato di fare propaganda a questo o quel partito, ma ha spiegato con razionalità e logica il suo pensiero non risparmiando critiche per la sua parte politica. Sono convinto, per questi motivi, che l’intervista sarà apprezzata anche dai lettori che hanno idee politiche diverse.

Paolo Ciofi- L'intervista de L'Indifferenziato

Come sempre per scaricare l’intervista, basta scaricare il pdf sottostante. Buona lettura e alla prossima intervista.

Una speranza c’è: ce l’hanno indicata i padri fondatori di questa Repubblica scrivendo la Costituzione. Lì è tracciata la via per raggiungere la città futura. Ma per percorrerla indignarsi non basta. Occorre organizzarsi in forme nuove, portando la politica al primo posto“.

Intervista_PaoloCiofi

 

Paolo Ciofi, economista e saggista – L’Intervista de L’Indifferenziato
5 (100%) 3 votes

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Umberto Zimarri

Umberto Zimarri
..Io, giullare da niente, ma indignato, anch'io qui canto con parola sfinita, con un ruggito che diventa belato, ma a te dedico queste parole da poco che sottendono solo un vizio antico sperando però che tu non le prenda come un gioco, tu, ipocrita uditore, mio simile... mio amico...

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*