Home / Sport / Team Soccer PSGI – ASD Tecchiena 0-3

Team Soccer PSGI – ASD Tecchiena 0-3

Buona la terza. Dopo due rinvii consecutivi, si è finalmente svolto il recupero della prima giornata di campionato tra il Team Soccer PSGI e l’ASD Tecchiena. Netto il risultato finale: 0-3!

Una prestazione che costituisce un brutto passo indietro rispetto alla sconfitta di misura dello scorso sabato per il Team Soccer PSGI. Il Tecchiena è apparso avversario di caratura inferiore rispetto al Morolo Calcio anche se il secco e rotondo risultato lascerebbe intendere altro.
Dopo un buon primo tempo per gli uomini di Mr. Petrucci, chiuso immeritatamente in svantaggio di un gol, rete di Magliocchetti Samuele al 19’, nella ripresa è mancata la reazione d’orgoglio che invece si era vista nel precedente incontro. Poche occasioni create, scarsa lucidità nella costruzione del gioco, scriteriatamente all’attacco sullo 0-1 lasciando la difesa in balia delle ripartenze avversarie: sono solo alcuni degli elementi che hanno caratterizzato un brutto secondo tempo. Il 2-0, palesemente irregolare, di Vellucci (sarebbe stato fischiato fallo anche nella pallavolo perchè considerato “doppia”) e la concomitante espulsione per proteste di Federici al 29’ s.t. , hanno messo la parola fine sul match. In chiusura (39’s.t.) il 3-0 ancora ad opera di Magliocchetti.

Il Tecchiena di Mr. Caperna ha fatto la sua buona gara: attenzione e concentrazione massima in difesa, riuscendo a far valere le notevoli qualità fisiche (Martini tra gli altri) e tecniche di alcuni (Magliocchetti su tutti); abile a sfruttare i numerosi spazi che il PSGI lasciava soprattutto nella ripresa. Il secondo e il terzo gol infatti nascono da azioni di contropiede.

Un discorso a parte merita il direttore di gara che è stato in assoluto il peggiore “protagonista” di quanto andato in scena al Comunale di San Giovanni Incarico. E’ sempre antipatico dover parlare delle prestazioni negative di un arbitro, perché troppo spesso, purtroppo, vengono fatti passare come i grandi responsabili delle sconfitte anche quando non hanno fatto grossi errori. Quella di andare sempre e comunque contro l’arbitro è da tempo un’orribile moda dalla quale, si spera ,un giorno ci si possa liberare.
Ciò che si è verificato stavolta però va oltre l’aspetto tecnico dell’arbitraggio in se, che è comunque risultato sciaguratamente insufficiente. Non sarebbe stata questa però, una cosa grave di cui dover parlare.
A prima vista, molti si sono chiesti come mai un arbitro non più giovanissimo fosse stato designato per un incontro del campionato Allievi provinciale, poiché sono partite che vengono affidate, il più delle volte, a ragazzi neanche maggiorenni. Forse la Federazione considerava PSGI-Tecchiena una partita “calda”, una partita ad alto rischio in cui c’era bisogno di un uomo di esperienza e di polso? O forse è un arbitro che ha iniziato da pochissimo ed è alle prime partite che dirige? Delle due, né l’una né l’altra. La risposta l’hanno trovata coloro che, assistendo all’incontro, si sono imbattuti in un direttore di gara molto più attento a ciò che si diceva sugli spalti che non a quanto accadeva sul campo. E’ difficile (per fortuna) trovare un arbitro che risponde alle invettive del pubblico o (ancora peggio) da appuntamento a qualche tifoso per un penoso e patetico regolamento di conti a fine gara.
Finale e morale della favola: uscita di scena con fare provocatorio nei confronti di qualche tifoso, forte della scorta dei Carabinieri di cui, nel frattempo, qualche ig-noto aveva richiesto l’intervento; probabile multa salata  alla società, colpevole di avere al seguito tifosi che parlano troppo; applausi ironici in sottofondo…come nella peggiore delle rappresentazioni teatrali.

Tornando al campo di gioco, queste le principali azioni del match:

PRIMO TEMPO
Le due squadre partono con due schieramenti speculari: 4-4-2 per entrambe.

Il Team Soccer PSGI si schiera con: 1 Serracino, 2 Sera, 3 Passari Stefano, 4 Passari Davide, 5 Petrucci Matteo, 6 Pellegrini, 7 Gelfuso, 8 Tedeschi Matteo, 9 Ottaviani, 10 Tedeschi Vincenzo (capitano), 11 Bortone. A disposizione: 13 Federici, 14 Crecco, 15 Tibello, 16 Petrucci Marino, 17 De Angelis, 18 Faiola.

L’ASD Tecchiena risponde con: 1 D’Angeli, 2 Martini, 3 Fontana (capitano), 4 Maggi, 5 Crescenzi, 6 Riccetti, 7 Gratissi, 8 Di Monte, 9 Versili, 10 Magliocchetti Samuele, 11 Scuto. A disposizione: 12 Ricardo, 13 D’Agostini, 14 Magnante, 15 Magliocchetti Mattia, 16 Vellucci, 17 Bianchi, 18 Dell’Orco.

– 4’  tiro di Gratissi dal limite dell’area, parata in angolo di Serracino.
– 6’  tiro di Bortone dalla distanza, palla di poco sopra la traversa.
– 8’  punizione di Tedeschi V. fuori di poco.
– 11’  punizione di Gratissi dal limite dell’area, fuori di non molto.
– 13’  ottima chiusura difensiva in angolo di Matteo Petrucci che stoppa Magliocchetti lanciato a rete.
– 17’ dopo una bella azione personale Tedeschi V. cade in area dopo un contatto con un avversario. Proteste per il rigore non concesso.
– 19’ GOL . Magliocchetti porta in vantaggio il Tecchiena con una conclusione in piena area di rigore su cui Serracino non è apparso irresistibile. 0-1
– 24’ punizione dal limite dell’area di Riccetti, alta.
– 31’ punizione di Bortone dal vertice destro dell’area, D’angeli devia in angolo.
– 35’ punizione di Tedeschi V. alta.
– 40’ punizione dal limite dell’area di Riccetti, palla di poco alta.

SECONDO TEMPO
– 7’  esce Passari Davide, entra Tibello. Il PSGI passa al 3-4-1-2.
– 9’  ammonito Sera per fallo di gioco.
– 18’ ammonito Martini per un fallo di gioco.
– 24’ punizione dal limite dell’area di Tedeschi V.,palla fuori di poco.
– 25’ esce Gelfuso entra De Angelis.
– 27’  tiro di gratissi, bella deviazione di Serracino in angolo.
– 28’ esce Passari Stefano, entra Federici.
– 28’ colpo di testa di Fontana, lasciato tutto solo in area su calcio d’angolo. Palla fuori.
– 29’ GOL  TECCHIENA! 0-2! Vellucci salta Petrucci aiutandosi con un braccio e batte Serracino in uscita. Vibranti proteste dei giocatori del PSGI, tutti intorno all’arbitro che espelle Federici appena entrato.
– 30’ esce Pellegrini entra Crecco.
– 31’ tiro di Matteo Tedeschi da fuori area, palla fuori di poco.
 35’ esce Sera entra Petrucci Marino.
– 39’ GOL! In contropiede Magliocchetti fa 3-0.

 

Prossimo appuntamento per il Team Soccer PSGI, domenica 6 novembre in trasferta, contro la Pro Ceprano.

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mirco Zurlo

Mirco Zurlo
"Quando non si conosce la verità di una cosa, è bene che vi sia un errore comune che fissi la mente degli uomini. La malattia principale dell'uomo è la malattia inquieta delle cose che non può conoscere; e per lui è minor male essere nell'errore che in quella curiosità inutile".

2 Commenti

  1. Luca Petrucci

    ero convinto di poter vedere uno spettacolo divertente che magari mi avrebbe fatto ricordare tempi passati. tutto fantastico finchè quel misero personaggio senza alcun motivo decide di rovinare tutto. oltre ad arbitrare malissimo fa ciò che gli arbitri non devono assolutamente fare, aizzare il pubblico gia palesemente nervoso per decisioni a dir poco discutibili. andare via scortato dai carabinieri dovrebbe far capire l’idiozia del personaggio in questione, ma anche la poco compostezza dei genitori al di fuori. i ragazzi vanno educati, bisogna dare il buon esempio a questi adolescenti nel pieno della loro crescita, e lo spettacolo che alcuni genitori hanno deciso di rappresentare è stato davvero poco carino. poi pretendiamo che i nostri figli siano educati? riflettiamo.

  2. Mirco Zurlo

    GARE DEL 1/11/2011

    PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
    In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

    A CARICO DI SOCIETÀ
    AMMENDE
    € 25,00 TEAM SOCCER P5GI
    Perchè al termine della gara propri tesserati tiravano calci alla porta dello spogliatoio arbitrale.
    € 25,00 TEAM SOCCER P5GI
    Per tutta la durata della gara propri sostenitori rivolgevano frasi offensive all’indirizzo del direttore di gara e, perchè al termine della gara, prima che l’arbitro raggiungesse lo spogliatoio, venivano aperti i cancelli permettendo l’accesso di estranei nell’area degli spogliatoi.
    € 25,00 TEAM SOCCER P5GI
    Per le pessime condizioni igienico sanitarie dello spogliatoio arbitrale.

    A CARICO DI ALLENATORI
    Squalifica fino al 25/11/2011 PETRUCCI GINO (TEAM SOCCER P5GI)
    Perchè al termine della gara rivolgeva all’arbitro frasi offensive ed irriguardose e, mentre l’arbitro raggiungeva la propria auto, invitava i propri sostenitori a rivolgere all’arbitro frasi ironiche ed offensive.

    A CARICO DI CALCIATORI
    ESPULSI DAL CAMPO
    SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
    FEDERICI LORENZO (TEAM SOCCER P5GI)

    Comunicato Ufficiale SGS N° 11 del 3 novembre 2011 ATTIVITA’ DI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*