Home / Attualità & Economia / Siamo tutte bestie!!

Siamo tutte bestie!!

Sotto i miei occhi è comparsa tra le notizie di giornata l’esecuzione avvenuta a Belfast del cane Lennox. Ecco l’articolo originale: La Repubblica

Immediatamente un velo di tristezza mi ha avvolto, di certo anche il sottofondo con il nuovo cd degli Sigur Rós non ha aiutato poi molto.

Il mondo “del miglior amico dell’uomo”, già poco tempo fa, era balzato all’onore delle cronache per un altro episodio, lo sterminio dei cani in Ucraina come soluzione al randagismo crescente e “irrisolvibile” nello stato che da lì a poco, in coabitazione con la vicina Polonia, avrebbe organizzato gli Europei di calcio. Beh, tutto ovviamente passò in secondo piano, c’era il dio denaro sotto forma di palla che reclamava il proprio spazio, il proprio tifo.

L’unica colpa del povero Lennox, amato dalle sue padrone e mai dimostratosi aggressivo, era quella di assomigliare a un Pitbull, razza proibita dal 1991 in Irlanda, ma in realtà era un meticcio.

Leggendo le motivazioni nel comunicato pubblicato sul sito del Consiglio della città di Belfast, sono rimasto esterrefatto:

“Il cane Lennox, appartenente a una tipologia illegale di pitbull terrier, è stato umanamente soppresso, in accordo con l’ordine della Corte della Contea riaffermato dalla Corte d’Appello dell’Irlanda del Nord”.

Sempre in un altro passaggio:

“l’esperto del Consiglio ha descritto il cane come uno dei più imprevedibili e pericolosi cani mai incontrato”, […] pur “rimpiangendo l’azione necessaria” di ucciderlo, ha sottolineato che “la sicurezza pubblica resta la sua priorità “.

Umanamente soppresso? Un ossimoro in tutto e per tutto. Non siamo noi specie facente parte del genere umano, che ci eleviamo a razza migliore grazie alla “ratio”, in realtà la peggiore di tutte essendone noi consapevoli? E’ come dire, eliminiamo ogni essere umano, o semplicemente solo una tipologia di razza perché è capace di compiere i gesti più atroci, mettere bombe all’ingresso di scuole, uccidere una donna al nono mese di gravidanza, ecc… solo per citare alcune notizie di cronaca che riempiono i tg e i talk show.

La verità è che l’uomo è la peggiore bestia; solo tra gli esseri umani ci si uccide per motivi futili, per interessi, l’animale solo per necessità. E’ questa la ragione dell’uomo? 

Ah, già dimenticavo, hanno istituito anche uno sport, la caccia!! Quindi dove è questa sorpresa, tutto questo stupore? Evviva l’essere umano!!

Non finisce qua. In Irlanda non sono autorizzati a vivere questi “pericolosissimi” cani, e negli altri paesi? La realtà è che in questi casi si sceglie sempre la via più facile e sbrigativa, l’iniezione, lo sterminio dei cani in Ucraina, poco importa la modalità, l’importante è trovare una soluzione!! Sì, mai che sia reale, mai che sia razionale.

Io purtroppo come essere umano, non posso che essere consapevolmente una bestia.

 

Siamo tutte bestie!!
Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mauro Stracqualursi

Mauro Stracqualursi
"Bisogna sempre essere ebbri. Tutto è in questo:è l'unica questione. Per non sentire l'orribile peso del tempo.. che vi rompe le spalle e vi curva verso la terra... Dovete inebriarvi senza tregua.[...] Ma di che? Di vino,di poesia o di virtù,a Vostro talento. Ma inebriatevi. E se talvolta sui gradini di un palazzo, sull'erba verde d'una proda, nella solitudine tetra della Vostra camera, Vi destate, diminuita già o svanita l'ebbrezza, domandate al vento, all'onda, alla stella, all'uccello, all'orologio, a tutto ciò che sfugge, a tutto ciò che parla, domandate che ora è: ed il vento, l'onda, la stella, l'uccello, l'orologio, Vi risponderanno: E' l'ora di inebriarsi! Per non essere schiavi martoriati del Tempo, inebriatevi,inebriatevi senza posa! Di vino,di poesia o di virtù... a Vostro talento.." "Inebriatevi" - C. Baudelaire.

un Commento

  1. in pratica una povera bestia con un comportamento imprevedibile e di conseguenza minaccioso per la pubblica sicurezza viene soppresso e un uomo che stupra,che compie stragi mafiose e che ubriaco investe ed uccide famiglie innocenti vive agli arresti domiciliari poi con la decorrenza dei termini ecc ecc e infine perchè incapace di intendere e di volere…. e cos via
    UNO SCHIFO

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.