Home / Sport / Team Soccer PSGI – ASD Virtus Broccostella 1-1

Team Soccer PSGI – ASD Virtus Broccostella 1-1

Dopo 3 sconfitte consecutive arriva un sofferto pareggio per il Team Soccer PSGI. Un risultato di prestigio, vista la caratura fisico e tecnica degli avversari.
 
L’ASD Virtus Broccostella si è presentato al Comunale di San Giovanni Incarico forte dei 7 punti accumulati nelle 4 giornate precedenti grazie alle nette affermazioni su Fontana Liri (5-0) e Pro Ceprano (6-2) e al pareggio nella trasferta di Morolo (2-2). Il 5-3 subito a Frosinone costituisce finora l’unico passo falso per i ragazzi di Mr. Merolle.
Il Team Soccer PSGI, dal canto suo, aveva l’obiettivo di smuovere la classifica cercando di ottenere i primi punti sul terreno amico (l’unica vittoria si è concretizzata nella trasferta di Fontana Liri).
Per quanto riguarda le formazioni iniziali, Mr Petrucci confermava Serracino tra i pali e la solita difesa a 4 composta da Sera, Passari Davide, Petrucci Matteo e Passari Stefano. Sulla linea mediana  Tedeschi Vincenzo veniva schierato a destra e Pellegrini a sinistra, la coppia centrale era formata da Gelfuso e Faiola. In avanti ad affiancare Ottaviani a sorpresa veniva schierato Tedeschi Matteo.
 
Queste nel dettaglio le scelte dei due tecnici:
 
TEAM SOCCER PSGI: 1 Serracino, 2 Sera, 3 Passari Stefano, 4 Passari Davide, 5 Petrucci Matteo, 6 Gelfuso, 7 Pellegrini, 8 Faiola, 9 Tedeschi Matteo, 10 Tedeschi Vincenzo (capitano), 11 Ottaviani. A disposizione: 12 Susa, 13 Bortone, 14 Petrucci Marino, 15 Di Santo, 16 Tibello, 17 Crecco, 18 Chiaro.
 
ASD VIRTUS BROCCOSTELLA: 1 Lombardi Mattia, 2 Gemmiti, 3 Simonelli, 4 Zorri, 5 Romano, 6 Leone, 7 Di Cosmo, 8 Bruni, 9 Lombardi Simone, 21 Prata, 11 Ferrari. A disposizione: 12 Tuzi, 13 Poma, 14 Baldassarra Matteo, 15 Baldassarra Luca, 16 D’Ambrosio, 17 Careni, 18 Lilla.
 
Parte forte la Virtus Broccostella e al 4′ è già in vantaggio. Bel lancio di Romano che pesca bene Lombardi S. in area. Stop e tiro secco che batte Serracino, 0-1!
Continua il forcing della Virtus, e al 7′ un tiro dalla distanza di Bruni finisce fuori.
Al minuto 8 Broccostella vicino al raddoppio con una lunga azione concitata: tiro di Bruni dal limite dell’area, Serracino para ma non trattiene, sulla palla respinta si avventa Lombardi S. ma il tap-in si infrange sulla traversa, l’azione prosegue con Ferrari che non riesce a ribadire in rete grazie al disturbo di Passari D. e alla deviazione seguente di Serracino in calcio d’angolo.
I primi 15 minuti sono un dominio della Virtus Broccostella che fa la partita, creando gioco ed occasioni da gol, spiccano sugli altri la velocità di Di Cosmo e la tecnica di Romano.
Dopo l’avvio shock, pian piano però il Team Soccer PSGI esce dal guscio e si inizia a fare pericoloso.
Al 21′ Gelfuso colpisce la traversa con una bella punizione.
Tre minuti più tardi è Ottaviani ad avere una grande chance: Gelfuso crossa in area un calcio piazzato dalla sinistra, il portiere della Virtus esce ma non blocca la palla; su di essa si avventa come un falco Ottaviani che da posizione defilata ma con la porta vuota, conclude sull’esterno della rete.
Al 29′ ancora Ottaviani è protagonista con un colpo di testa in area su un bel cross di Matteo Tedeschi dalla destra, la palla finisce a lato della porta difesa da Lombardi. La squadra di casa continua a crescere con il passare dei minuti ed è costantemente nella metà campo avversaria.
Al 32′ ancora una punizione di Gelfuso impegna Lombardi. Il gol è nell’aria e si concretizza al minuto 34. Dopo un attacco prolungato del Team Soccer, Matteo Tedeschi dalla sinistra crossa al centro: Ottaviani è bravissimo ad anticipare il centrale difensivo avversario e ad insaccare con un bel colpo di testa. E’ l’1-1!
Sulle ali dell’entusiasmo, la squadra di casa continua a spingere, incitata anche dal pubblico amico. Sulla sinistra, Pellegrini è una spina nel fianco nella difesa della Virtus Broccostella. Matteo Tedeschi pur giocando in un ruolo non suo si fa valere da centravanti guadagnando diverse punizioni e riuscendo a far salire la squadra nei momenti di difficoltà.
Al 38′ da un calcio piazzato di Vincenzo Tedeschi svetta su tutti Matteo Petrucci ma la palla termina a lato.
 
Il secondo tempo si apre con un cambio per il Team Soccer PSGI, torna tra i pali Susa dopo l’infortunio.
La Virtus Broccostella parte forte, Romano ci prova dalla distanza ma non inquadra la porta. Al 13′ entra Bortone al posto di Faiola con M. Tedeschi che arretra a centrocampo.
Al minuto 15 sempre Romano (giovane promettente) stampa sulla traversa una punizione dal limite dell’area.
Tre minuti dopo, ci riprova sempre da calcio piazzato, ma stavolta la palla finisce fuori dallo specchio della porta. La squadra ospite continua a fare la partita e Mr. Petrucci sposta M. Tedeschi di nuovo in avanti, scambiando la posizione con Bortone. La Virtus continua a premere, ci prova anche Bruni con un tiro dalla distanza che finisce fuori.
Al 26′ esce Ottaviani (tra gli applausi) ed entra Tibello a rinforzare il centrocampo.
Al 32′ l’episodio che poteva segnare la svolta della gara. Vincenzo Tedeschi, già ammonito, protesta per un fallo su di lui non fischiato. L’arbitro non lo perdona e gli mostra il secondo giallo. Due minuti più tardi però a seguito di una brutta entrata di Careni su Petrucci M., il direttore di gara ristabilisce la parità numerica: rosso diretto.
Al 36′ ancora una punizione dal limite di Romano, stavolta la barriera devia la palla che carambola sul palo.
Al 42′ Tedeschi M. lanciato a rete, viene fermato per un fuorigioco inesistente.
Negli ultimi mimuti la Virtus Broccostella continua a premere alla ricerca del gol vittoria. L’arbitro concede un lungo recupero.
Al minuto 44 ancora una punizione di Romano: parata senza grossi problemi da Susa (apparso pienamente recuperato dopo l’infortunio).
Al 45′ l’arbitro fischia la fine e il Team Soccer PSGI riesce a portare a casa un punto prezioso dopo un sofferto secondo tempo.
 
 
Tabellini.
Marcatori: 4′ p.t. Lombardi S., 34′ p.t. Ottaviani.
Espulsi: 32′ s.t. Tedeschi V., 34′ s.t. Careni
Ammoniti: Petrucci M.(PSGI), Passari S.(PSGI), Leone(VBr).
Note: calci d’angolo 2-0 per la Virtus Broccostella.

 

 
 
 
A fine gara, uno dei migliori in campo (non solo per il gol del pareggio), Lorenzo Ottaviani ha dichiarato: “Sono contento per il mio primo gol in campionato ma soprattutto per la prestazione della squadra. Abbiamo giocato tutti bene, ci è mancato soltanto il secondo gol. Eravamo consapevoli che gli avversari erano una squadra forte ma noi siamo stati bravi a gestire l’incontro e a fare la partita che volevamo”.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mirco Zurlo

Mirco Zurlo
"Quando non si conosce la verità di una cosa, è bene che vi sia un errore comune che fissi la mente degli uomini. La malattia principale dell'uomo è la malattia inquieta delle cose che non può conoscere; e per lui è minor male essere nell'errore che in quella curiosità inutile".

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*