Home / Cultura / Musica / Le canzoni più belle... / “The White Stripes”, le dieci canzoni più belle

“The White Stripes”, le dieci canzoni più belle

TheWhiteStripes

Tra le maggiori band che hanno segnato con il proprio sound e stile gli ultimi anni, caratterizzando la prima decade del nuovo millennio, sicuramente ci sono i “The White Stripes”. Un rock che prevede una strumentazione vintage, ripescaggi blues e riff avvelenati in salsa hard-rock. Il gruppo di Detroit, costituito da Jack White e dalla batterista Meg White, si è sciolto ufficialmente nel 2011. Tra i motivi dello scioglimento: «una miriade di ragioni, ma principalmente per conservare tutto ciò di bello e speciale che appartiene alla band, che merita di rimanere così.

White Stripes (1999)I dischi all’attivo sono sei:Get Behind Me Satan

Ecco la top ten. Buon ascolto:

10. Truth Doesn’t Make A Noise (De Stijl, 2000)

9. My Door Bell (Get Behind Me Satan, 2005)

8. Wasting My Time (The White Stripes, 1999)

7. You’re Pretty Good Looking (De Stijl, 2000)

6. I Just Don’t Know What to Do With Myself (Elephant, 2003)

5. Icky Thump (Icky Thump, 2007)

4. Hotel Yorba (White Blood Cells, 2001)

3. Blue Orchid (Get Behind Me Satan, 2005)

2. Fell in love with a girl (White Blood Cells, 2001)

1. Seven Nation Army (Elephant, 2003)

 

“The White Stripes”, le dieci canzoni più belle
5 (100%) 1 vote

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mauro Stracqualursi

Mauro Stracqualursi
"Bisogna sempre essere ebbri. Tutto è in questo:è l'unica questione. Per non sentire l'orribile peso del tempo.. che vi rompe le spalle e vi curva verso la terra... Dovete inebriarvi senza tregua.[...] Ma di che? Di vino,di poesia o di virtù,a Vostro talento. Ma inebriatevi. E se talvolta sui gradini di un palazzo, sull'erba verde d'una proda, nella solitudine tetra della Vostra camera, Vi destate, diminuita già o svanita l'ebbrezza, domandate al vento, all'onda, alla stella, all'uccello, all'orologio, a tutto ciò che sfugge, a tutto ciò che parla, domandate che ora è: ed il vento, l'onda, la stella, l'uccello, l'orologio, Vi risponderanno: E' l'ora di inebriarsi! Per non essere schiavi martoriati del Tempo, inebriatevi,inebriatevi senza posa! Di vino,di poesia o di virtù... a Vostro talento.." "Inebriatevi" - C. Baudelaire.

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*