Home / Sport / ASD Città di San Giovanni – Vis Cervaro … Niente di Nuovo sul Fronte Sangiovannese

ASD Città di San Giovanni – Vis Cervaro … Niente di Nuovo sul Fronte Sangiovannese

San Giovanni Incarico, 22 Febbraio 2014

Nella diciassettesima giornata del campionato di calcio terza categoria l’ASD Città di San Giovanni ha affrontato la Vis Cervaro sul campo comunale di casa.

ADS Città di San Giovanni - Vis Cervaro

ADS Città di San Giovanni – Vis Cervaro

 

Il clima quasi primaverile e la posizione in classifica della squadra ospite facevano sperare in un possibile risultato positivo per la compagine nostrana, che ormai da troppe giornate è in astinenza forzata da punti. Inoltre il recente subentro al timone della nave Sangiovannese da parte di  Luca Cedrone faceva auspicare in un cambiamento di rotta, che fosse in grado di scongiurare i soliti venti di tempesta e la deriva definitiva del bastimento sul fondo della classifica.

Ma a fine partita il bollettino reca impietoso la solita sentenza: “Niente di nuovo sul fronte sangiovannese” .

Il sostanziale equilibrio che ha caratterizzato buona parte del match  si è concretizzato nel corso del secondo tempo in favore degli ospiti, che sgraffignano una vittoria di misura. Gli sparuti e incostanti sprazzi di gioco non sono stati sufficienti ad arpionare un prezioso punticino e l’ASD Città di San Giovanni continua ad ormeggiare nella baia dei 5 punti.

 

Gli undici in campo per l’ASD Città di San Giovanni

1) Gianfermo Luca

2) PescosolidoWalter 

3) Buonora Rinaldo (Capitano)

5) Bortone Diego

6) Vacca Cristian

4) Vitagliano Danilo

8) De Angelis Andrea

7) Sabetta Marco

10) Bortone Francesco

11) Ruggiero Domenico

9) Bortone Marco

 

Panchina: D’Anella Matteo – Baciu George – Renzi Daniele – Cedrone Luca

Sostituzioni: Al 14′ del secondo tempo Baciu per Ruggiero – Al 19′ del secondo tempo D’Anella per Buonora – Al 33′ del secondo tempo Renzi per Pescosolido – Al 45ì del secondo tempo Cedrone per Bortone

 

La cronaca della partita

Primo tempo

La partita inizia con uno squillo di tromba del reparto d’attacco dell’ASD Città di San Giovanni: al 1′ di gioco sugli sviluppi di un calcio d’angolo è il n.11 Ruggiero che tenta la conclusione a rete dalla distanza; la palla esce a lato ( e non di poco!) ma il tentativo lascia presagire un dispiegamento delle vele da parte del galeone sangiovannese.

Ma il vento non tira soltanto a favore dei giocatori nostrani e al 10′ di gioco una punizione dalla trequarti destra del fronte d’attacco libera nei pressi della porta presieduta da Gianfermo un difensore ospite che fortunatamente spara alto.

Appena un minuto più tardi si passa alla controffensiva: una bella azione corale dei sangiovannesi culmina con un bellissimo tiro dalla distanza di Bortone F., che lambisce la traversa.

Il match pare assestarsi nel campo dell’indeterminato: non si manifesta una netta supremazia da parte dell’una o dell’altra formazione, entrambe sembrano potenzialmente in grado di dare una scossa al risultato.

ADS Città di San Giovanni - Vis Cervaro

ADS Città di San Giovanni – Vis Cervaro

Al 21′ di gioco sono ancora i sangiovannesi a rendersi pericolosi: Bortone M. serve un assist illuminante per Sabetta, che aggancia splendidamente e conclude di un soffio a lato.

La seconda frazione del primo tempo vede come protagonisti soprattutto gli ospiti. Al 32′ di gioco, in particolare, la Vis Cervaro affonda in velocità, superando anche l’estremo difensore sangiovannese: il tiro rasenta il secondo palo ed il pericolo è scongiurato.

Sul finire di tempo è ancora la Vis Cervaro che scorribanda nell’area giallo-blu: due giocatori ospiti, colpevolmente liberi ed in posizione favorevolissima, riescono a complicarsi la vita mantenendo il risultato sullo 0 a 0. Qualcuno sugli spalti si lascia sfuggire un “Melumal! Chiss Sbaglian!“.

Un primo tempo senza particolari emozioni, caratterizzato da un possesso palla “piuttosto sterile” [cit.] e da un sostanziale equilibrio tra le due compagini in campo.

Secondo tempo

Il secondo tempo si apre con gli ospiti che tentano nuovamente l’affondo. Al 3′ di gioco l’attaccante ospite si fa beffe dell’intera retroguardia sangiovannese (Gianfermo compreso) e conclude a botta sicura con la porta totalmente sguarnita; soltanto un gran ritorno di Pescosolido, che si oppone al tiro ormai a segno, salva rete e risultato.

Al 5′ di gioco finalmente si rivedono i nostri: al termine di un’azione che si sviluppa sulla sinistra del fronte d’attacco il portiere della Vis Cervaro lascia la porta senza presidio e Bortone F. ha l’opportunità di tentare il colpaccio dalla distanza ma il suo tiro si infrange sulla selva di gambe che si materializza nell’area di rigore.

Qualche minuto più tardi è De Angelis che tenta la fortuna direttamente da calcio di punizione: bella conclusione di poco alta sulla traversa.

Al 14′ di gioco Baciu, subentrato a Ruggiero, fulmina in velocità il reparto difensivo degli ospiti e dal fronte destro d’attacco giunge alla conclusione ma il suo tiro si infrange sul palo.

Proprio nel momento migliore per l’ASD Città di San Giovanni ecco che arriva la costante delusione: al 17′ di gioco gli ospiti passano in vantaggio sugli sviluppi di una punizione dal lato destro del fronte d’attacco.

I sangiovannesi si riversano in avanti nel tentativo di agguantare un pareggio che sembrerebbe meritato ma così facendo spesso lasciano spazio alle ripartenze avversarie.

Al 25′ di gioco è ancora Baciu che si rende pericoloso nell’area degli ospiti, colpendo un secondo legno, ed al 31′ ci prova nuovamente De Angelis con un calcio di punizione a girare che termina di poco a lato.

L’ASD Città di San Giovanni ci prova fino alla fine: gli schemi saltano e i tentativi d’affondo appaiono troppo confusionari per trasformarsi in un pareggio.

L’ultimo concreto squillo di tromba è al 39′, quando Vitagliano imbastisce un’azione sulla trequarti destra del fronte d’attacco, scodellando in area un buon pallone per Sabetta che conclude a rete. La fortuna non assiste i sangiovannesi ed anche in questo caso gli ospiti si salvano con una bella parata dell’estremo difensore.

La partita si conclude dunque con il risultato di 0-1 in favore della Vis Cervaro.

 

Il commento

Dal profondo della posizione di classifica, l’ASD Città di San Giovanni proprio non riesce a trovare la bussola in grado si condurla oltre la baia dei 5 punti.

In ogni caso alcune note positive ci sono state, prima fra tutte la voglia di provarci fino alla fine, anche se in maniera confusionaria. Una voglia alimentata anche dal continuo sostegno di Cedrone, che dalla panchina e si fa sentire e non poco!

Nel corso del primo tempo buona la prestazione in fase offensiva, soprattutto quando le azioni sono corali e non affidate ai tentativi dei solisti.

Ottimo l’impatto sulla gara da parte di Baciu che coglie ben due pali imbastendo azioni in velocità. Negativa l’indole fallosa di Ruggiero, che colleziona un fischio dopo l’altro nel corso della prima frazione di gioco: qualcuno avrebbe dovuto spiegargli che gli avversari “non tentavano di passarlo” !

Tralasciando alcuni svarioni, che con la puntualità di un orologio svizzero sono sempre dietro l’angolo pronti a giocare un brutto scherzo, anche il reparto difensivo ha operato buone chiusure, ad opera di Pescosolido, che salva un gol certo, e di Bortone D., altrimenti detto “Special One” [cit. di un piccolo sostenitore].

Un cenno a parte merita il capitano del suo destino, il padrone della sua anima … Buonora, che è autore di una prestazione discreta, scandita soprattutto dalle continue discese sulle polverose praterie che si aprivano sulla fascia sinistra.

Bortone F. - Buonora R.

Bortone F. – Buonora R.

 

Nota dolentissima: i falli laterali! Perfino l’arbitro stizzito urla ai giocatori in campo “Mparatv a batte sti falli!“.

 

Globalmente una prestazione mediocre, un “5” generale, anche se… tutto sommato… Un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto.

 

Ma “Non importa quanto stretta sia la portaQuanto pieno di castighi sia questo campionato” … L’importante è non ammainare le vele e tentare fino in fondo di prendere il largo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su PiccolaIena

PiccolaIena

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*