Home / Notizie esterne / Cerreto Venga Chiusa!

Cerreto Venga Chiusa!

“In un emendamento al Piano Regionale Rifiuti chiedo la chiusura della discarica di Roccasecca.In  funzione in via provvisoria da ben 10 anni è diventata una grande discarica, ma soprattutto insostenibile per l’intero territorio che la ospita”. Annamaria Tedeschi, consigliere regionale dell’Italia dei Valori, interviene sulla questione ambiente e riporta all’attenzione dell’opinione pubblica, la “questione Cerreto“.”Continuare a creare problemi ai cittadini del territorio di Roccasecca e dei comuni limitrofi è ingiusto.E’ ora che il sito in localita Cerreto a Roccasecca venga chiuso e venga individuato, come per il dopo Malagrotta, un altro sito. Mi auguro che venga indiviudato un altro sito idoneo. In aula consiliare l’assessore regionale all’ambiente, Di Paolo, deve aspettarsi di discutere non solo il dopo Malagrotta ma anche il dopo Roccasecca, dove i residenti non sono certo di serie B. La palla passa quindi al consiglio regionale del Lazio che dovrà decidere se prendere lo stesso, analogo, provvedimento adottato a Corcolle dove probabilmente verrà realizzato un sito alternativo a Malagrotta divenuta ormai una discarica satura e senza possibilità di essere ampliata. L’imprenditore Walter Lozza, titolare della Mad, la società che gestisce la discarica, non si scompone affatto e commenta così l’iniziativa: “La Tedeschi è libera di fare, sul piano politico, le proposte che vuole. La Regione Lazio poi le valuterà. Comunque in provincia di Frosinone il ciclo dei Rifiuti per essere completo ha bisogno di una discarica”.

MAd Srl-discarica di  Cerreto

Notizia esterna tratta da “La Provincia”.

 

Cerreto Venga Chiusa!
Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Umberto Zimarri

Umberto Zimarri
..Io, giullare da niente, ma indignato, anch'io qui canto con parola sfinita, con un ruggito che diventa belato, ma a te dedico queste parole da poco che sottendono solo un vizio antico sperando però che tu non le prenda come un gioco, tu, ipocrita uditore, mio simile... mio amico...

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.