Home / Viaggi e Fotografia / Le bellezze d’Italia

Le bellezze d’Italia

Villaggio Nuragico di Barumini

Una delle poche classifiche in cui si vede primeggiare l’Italia è quella dell’ UNESCO, ovvero nella “World Heritage List” stilata dalla Convenzione sul Patrimonio dell’Umanità, con il maggior numero di Siti Patrimonio dell’Umanità.

Un Sito Patrimonio dell’Umanità per essere considerato tale, deve avere una particolare importanza da un punto di vista culturale o naturale. I parametri sono stati stabiliti dal Comitato per il Patrimonio dell’Umanità nella Conferenza generale dell’UNESCO, il 16 Novembre 1972.

L’Italia, come dicevamo, è la nazione a detenere il maggior numero di siti inclusi nella lista dei Patrimoni dell’Umanità, ben 47 sui 936 totali. Completano il podio la Spagna (43 siti) e la Cina (41 siti). L’ultimo aggiornamento è stato effettuato nella riunione del Comitato per il Patrimonio dell’Umanità a Parigi, il 19 Giugno 2011.

A quest’indirizzo è possibile vedere la lista di tutti i siti, http://whc.unesco.org/pg.cfm?cid=31

Per quanto riguarda l’Italia si parte con le “Incisioni rupestri della Val Camonica” inserito nella lista nel 1979 fino agli “Antichi insediamenti sulle Alpi” del 2011. Ecco la lista: http://www.unesco.it/cni/index.php/siti-italiani

Alcune foto delle bellezze d’Italia:

[nggallery id=33]

  1. Necropoli Etrusche di Cerveteri e Tarquinia (2004)
  2. Isole Eolie (2000)
  3. Area Archeologica di Agrigento (1997)
  4. Incisioni Rupestri Valcamonica (1979)
  5. Trulli di Alberobello (1996)
  6. Centro Storico di Urbino (1998)
  7. La Reggia di Caserta del XVIII con il Parco, l’acquedotto Vanvitelli e il Complesso di San Leucio (1997)
  8. Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata (1997)
  9. Assisi, La Basilica di San Francesco e altri siti Francescani (2000)
  10. Costiera Amalfitana (1997)
  11. Mantova e Sabbioneta (2008)
  12. Centro storico di Roma (1980)
  13. Dolomiti (2009)
  14. La Chiesa e il convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie e il ‘Cenacolo’ di Leonardo da Vinci (1980)
  15. Centro storico di Firenze (1982)
  16. Piazza del Duomo a Pisa (1987)
  17. Centro Storico di San Gimignano (1990)
  18. I Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri di Matera (1993)
  19. Crespi d’Adda (1995)
  20. Centro storico di Siena (1995)

Tutte le immagini sono di proprietà del sito: http://whc.unesco.org/en/list/

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mauro Stracqualursi

Mauro Stracqualursi
"Bisogna sempre essere ebbri. Tutto è in questo:è l'unica questione. Per non sentire l'orribile peso del tempo.. che vi rompe le spalle e vi curva verso la terra... Dovete inebriarvi senza tregua.[...] Ma di che? Di vino,di poesia o di virtù,a Vostro talento. Ma inebriatevi. E se talvolta sui gradini di un palazzo, sull'erba verde d'una proda, nella solitudine tetra della Vostra camera, Vi destate, diminuita già o svanita l'ebbrezza, domandate al vento, all'onda, alla stella, all'uccello, all'orologio, a tutto ciò che sfugge, a tutto ciò che parla, domandate che ora è: ed il vento, l'onda, la stella, l'uccello, l'orologio, Vi risponderanno: E' l'ora di inebriarsi! Per non essere schiavi martoriati del Tempo, inebriatevi,inebriatevi senza posa! Di vino,di poesia o di virtù... a Vostro talento.." "Inebriatevi" - C. Baudelaire.

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*