Home / Notizie esterne / Arce: barista picchiata e rapinata

Arce: barista picchiata e rapinata

Aggredita e rapinata davanti al suo bar. Una notte molto movimentata ad Arce per una serie furti culminati appunto con l’aggressione ai danni della titolare di un bar lungo la Casilina. 

 L’ultimo e il più inquietante episodio si è verificato quando la donna, come di prassi, è andata ad aprire il bar. Ad aspettarla c’era però un uomo che ha atteso che la titolare aprisse la porta, poi l’ha aggredita e le ha spruzzato in viso spray urticante in modo da immobilizzarla. Nel frattempo l’uomo ha ripulito le slot machine presenti nel bar e ha rubato numerosi biglietti di gratta e vinci, facendo poi perdere le proprie tracce. Con ogni probabilità nella piazzola antistante l’esercizio pubblico c’era qualche complice ad attenderlo in auto. La donna, subito dopo, è riuscita a chiedere aiuto ed è stata accompagnata al pronto soccorso per accertamenti.

 

Articolo originale: http://www.dimmidipiu.it/

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Lindifferenziato

Lindifferenziato

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*