Home / Notizie esterne / Il Sindaco Gnesi convoca i Colleghi per un Patto Etico

Il Sindaco Gnesi convoca i Colleghi per un Patto Etico

Cari Sindaci,
dinanzi ad uno scenario deludente che ha mortificato il consenso e delegittimato la politica, di fronte ad un crescente distacco e disinteresse della gente per quanto concerne la gestione della cosa pubblica, per ridare decoro e dignità all’amministrazione dei nostri territori e per ripristinare un rapporto trasparente e democratico con i cittadini abbiamo pensato a questa iniziativa:

 

Falvaterra

Convento di san Sossio,

domenica 14 ottobre

ore 10.00-13.00

 

Patto etico

Non siamo figli di un sistema che ha elevato a modello la ricchezza, il potere e i privilegi,

non siamo figli di un sistema che ha riempito le istituzioni di amici, parenti ,portaborse e cortigiani,

non siamo figli di un sistema dove perdono tempo a spartirsi gli incarichi mentre gli operai perdono il posto di lavoro

non siamo figli di un sistema che facilita e promuove solamente chi concede favori in cambio del voto

non siamo figli di un sistema che ha avvelenato il territorio e messo in ginocchio l’economia

non siamo figli di un sistema che tollera i mafiosi e non caccia dalle istituzioni i collusi e i corrotti

non siamo figli di un sistema che riduce i servizi e rende sempre più difficile la vita alle famiglie

non siamo figli di un sistema che trascura la scuola, la sanità e i bisogni delle categorie sociali più deboli

non siamo figli di un sistema dove i principi della democrazia e della giustizia sociale sono stati sommersi da fiumi di inutile retorica

non siamo figli di un sistema che ha paura di gridare il proprio disagio, di indignarsi per i soprusi e di lottare per i diritti

non siamo figli di un sistema dove domina il compromesso e anche l’etica è ridotta a merce di scambio

non siamo figli di un sistema perché crediamo che si può fare di più e soprattutto si può fare meglio sappiamo di avere le radici nella cultura e nelle tradizioni del nostro territorio ma di essere cittadini d’Europa e abitanti del mondo e per questo desideriamo un paese bello, efficiente, economico e pulito.

Con le nostre parole e la nostra presenza vogliamo dare una testimonianza di profondo rinnovamento rispetto al declino etico e morale che da anni si è impadronito delle istituzioni, un piccolo segnale per incoraggiare un cambiamento di mentalità e dare alla politica un ruolo autorevole capace di guidare un nuovo processo di sviluppo del nostro paese.

Pastena 7 ottobre 2012

Cordiali saluti

Arturo Gnesi sindaco di Pastena

 

tratto da:

Il Sindaco Gnesi convoca i Colleghi per un Patto Etico
5 (100%) 3 votes

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mirco Zurlo

Mirco Zurlo
"Quando non si conosce la verità di una cosa, è bene che vi sia un errore comune che fissi la mente degli uomini. La malattia principale dell'uomo è la malattia inquieta delle cose che non può conoscere; e per lui è minor male essere nell'errore che in quella curiosità inutile".

un Commento

  1. mi piace l’iniziativa, continua così

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*