Home / Sport / Pro Ceprano – Team Soccer Psgi 3-2

Pro Ceprano – Team Soccer Psgi 3-2

Terza sconfitta consecutiva per il Team Soccer Psgi. Dopo essersi arresi a Morolo e Tecchiena, questa volta lo stop è arrivato nella trasferta con la Pro Ceprano. Un 3-2 che potrebbe ingannare, ma il risultato non è mai stato in discussione: a 10 minuti dal termine dell’incontro il punteggio diceva 3-0!

Al Comunale di Ceprano le due compagini presentavano i seguenti schieramenti:

PRO CEPRANO:  1 Valeri, 2 Salvati, 3 Marconi, 4 Rea, 5 Graziani, 6 Leone, 7 Gallina, 8 Di Manna, 9 Barra, 10 Andreozzi, 11 Di Santo. A disposizione: 12 Marcoccia, 13 Gairdiello, 14 De Lellis, 15 Ventura, 16 Parravano, 17 Lancia.  All. Valeri

TEAM SOCCER PSGI: 1 Serracino, 2 Sera, 3 Passeri S., 4 Passeri B., 5 Petrucci M., 6 De Angelis, 7 Gelfuso, 8 Tedeschi M, 9 Ottaviani, 10 Tedeschi V., 11 Bortone.  A disposizione: 12 Susa, 15 Tibello, 13 Crecco, 16 Faiola, 14 Petrucci M.  All. Petrucci

L’avvio è piuttosto equilibrato. Le due squadre se la giocano a viso aperto con capovolgimenti da entrambe le parti. Al 13′ ci prova Vincenzo Tedeschi con un tiro da fuori area: sicura parata a terra di Valeri. Al 19′ risponde la Pro Ceprano con un tiro di Barra che finisce alto. L’equilibrio si spezza dopo la mezz’ora del primo tempo. Al 34′ dopo una pregevole azione di Gallina sulla destra, la palla arriva in area dove Barra controlla e batte Serracino con un preciso diagonale. E’ l’1-0 per la Pro Ceprano. Da quel momento la gara è gestita in maniera sicura dagli uomini di casa. Salgono in cattedra Di Manna (padrone incontrastato del centrocampo) e Di Santo che in coppia con Barra tengono costantemente in apprensione la difesa del Team Soccer. Al 38′ Di Manna con un bellissimo lancio dalla trequarti offensiva mette Barra solo davanti al portiere: il suo pallonetto finisce di poco alto.

Il secondo tempo inizia così come era terminato il primo, con la Pro Ceprano che fa la partita e con il Team Soccer Psgi che di tanto in tanto si fa vedere nell’area avversaria. Dopo un tentativo di Vincenzo Tedeschi con un tiro da fuori area che finisce alto, la Pro Ceprano al 3′ raddoppia. Tiro dalla lunga distanza di Di Santo che sorprende il portiere avversario. Il copione del match non muta nonostante i cambi di modulo e uomini fatti da Mr. Petrucci. Entrano Tibello per De Angelis prima, Faiola per Gelfuso poi. Al 9′, dopo una bella azione, Ottaviani (uno dei migliori della sua squadra insieme a Matteo Tedeschi e Matteo Petrucci) da buona posizione tira debolmente tra le braccia di Valeri. Passano pochi minuti e Di Santo con un bel pallonetto dal limite dell’area fa 3-0. E’ notte fonda per il Team Soccer. Gli ospiti però hanno il merito di non arrendersi e di provarle tutte per cercare di rientrare in gara. Al 19′ entra Marino Petrucci (beneamino dei tifosi sangiovannesi) per Sera. La Pro Ceprano continua a premere e colleziona altre tre belle azioni concluse da Gallina, Di Santo e Barra, fuori dallo specchio della porta. Negli ultimi 10 minuti c’è la rabbiosa reazione (tardiva) del PSGI. Al 32′ su punizione di Tibello svetta di testa Matteo Petrucci e fa 3-1. Allo scadere del tempo regolamentare, ancora da una punizione di Tibello, arriva il 3-2 ad opera di Matteo Tedeschi che batte Valeri dopo una mischia in area.

Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine di un incontro molto corretto (nessun ammonito), vinto meritatamente dalla Pro Ceprano che ha giocato meglio degli avversari per buona parte del match. Questo il tabellino dei marcatori: 34′ p.t. Barra, 3’s.t. Di Santo, 14′ s.t. Di Santo, 32′ s.t. Petrucci Matteo, 40′ s.t. Tedeschi Matteo.

 

RISULTATI 4 GIORNATA E CLASSIFICA:

 

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mirco Zurlo

Mirco Zurlo
"Quando non si conosce la verità di una cosa, è bene che vi sia un errore comune che fissi la mente degli uomini. La malattia principale dell'uomo è la malattia inquieta delle cose che non può conoscere; e per lui è minor male essere nell'errore che in quella curiosità inutile".

2 Commenti

  1. CHE POSTURA IN FOTO:)

  2. meglio la mia..:P

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*