Home / Attualità & Economia / LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO

LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO

Preso dalla monotonia giornaliera di studente in gabbia, mi metto a spulciare qua e la’ tra i vari blog. E che scopro?

 

Un fan accanito del “Blasco” a costo della sua vita, cerca di salvare la rockstar dalle palate di merda che gli stanno lanciando addosso tutti quelli che hanno accesso alla rete. Lo scontro nasce dall’ intenzione di Vasco e dei suoi legali, di oscurare parte di quanto scritto nella satirica “Nonciclopedia”riguardo la sua vita. All’artista non andava giu’ che potesse essere classificato come “spacciatore di cocaina”. A Lui, a dirla tutta, non dispiaceva affatto essere appellato cosi’. “Ma mo, vaglielo a spiegare a quegli inferociti sotto casa che io non ce l’ho per tutti??”

Da queste incomprensioni e’ nato il caso “Nonciclopedia” vs Vasco Rossi. Poi la difesa di Aldo. E adesso la mia difesa nei confronti di Aldo. Si’! Avete capito bene.

LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO!!

A seguire riportero’ quanto scritto nella sua pagina dedicata rintracciabile su facebook al link:

LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO  lunedi’ alle 22:59
sono ARNaldo, ho 22,5 anni e 4 pleniluni. Ho letto l’interessantissimo appello di Aldo, e non ho potuto fare a meno di provare pena e compassione, per un’opera tanto pia e misericordiosa. Ho deciso quindi, di difendere il fan Aldo con la mia vita. Il fondamentalista della musica italiana. Colui che per la pace della star di Zocca ha urlato al suicidio. Colui che ha fatto di “Per colpa del whisky(e magari fosse solo quello)” il suo corano. Colui che per una “Vita maleducata” ha dato la sua. Colui che ha capito il senso dei video del Blasco. Colui che ha conosciuto Sally, Gabri, Susanna e Silvia. Colui che ha fatto la fila al cinema per vedere “Albakiara”, e poi ha scoperto che la fila era per “Natale a Miami”.
SEI TU IL MITO, LA LEGGENDA, IL SUPEREROE…ALDO. Io mi immolero’ per te.!
LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO  lunedi’ alle 23:21
Quando avevo 16 anni Vasco era il mio mito…poi ho scoperto: Elvis, Beatles, Rolling Stones, Smiths, Creedence, Eric Clapton, Bob Dylan, Guns N Roses, Led Zeppelin, Rem, U2, Blink 182, Oasis, AC/DC, Dire Straits, Police, Paul Kalkbrenner, Marco Carola, Ellen Alien, Lou Read, Velvet underground, Sex Pistols, John Coltraine, David Bowie, Frank Sinatra………. VAI SU YOUTUBE…NON AMMAZZARTI…IL MEGLIO ANCORA DEVE VENIRE!!!
LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO lunedi’ alle ore 0:04
Ho paura di chiudere gli occhi…so che Aldo non passera’ la notte…so che versera’ le sue ultime lacrime sulla bandana “VASCO LIVE 2006-OLIMPICO”…so che stringera’ tra i pugni il suo cappellino magico (quello che poi la Rizla ha rifatto in tutte le salse)..so che domani a casa di Aldo ci sara’ “Studio Aperto”, “La vita in diretta”, “Pomeriggio cinque” e Signorini…so che Aldo adesso e’ solo..con in mano una bottiglia di whisky e in uno “Stupido Hotel” cerca il sucidio con overdose di “..eeeeh”…SALVIAMOLO
LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO lunedi’ alle ore 0:07

Aldo…Vasco ha gia’ acceso un “cerone” per te…FALLO anche tu e lascia stare questa tua irriverenza, questa tua irrequietezza…metti su un bel pezzo…anche se e’ di Vasco…ma non fare cazzate…che poi denuncia anche te…

LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO lunedi’ ore 0:08

Aldo per l’ultima volta…scendi da quel cornicione, che sei al primo piano…almeno sali su in terrazzo che qua pure se cadi, al massimo ti sbucci un ginocchio…

LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO lunedi’ ore 0:12
Aldo…la vuoi finire di leggere i commenti sulla tua pagina??ormai e’ deciso!!
tanto LUI, non ti risponde..
LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO lunedi’ ore 0:15
Aldo…dai, vai a nanna..adesso Vasco non si puo’ lasciar stare…al massimo possiamo lasciar stare Gigi D’Alessio per un po’…ma Vasco…NO!
LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO martedi’ ore 7:11
PROGRAMMA GIORNALIERO : “ALDO: PER VIVERE UN’ORA IN PIU'”
ore 10.30 riunione del comitato in piazza San Giovanni
ore 12.00 prima messa in onore di Aldo
ore 12.40 primo rosario “vaschiano”, in fila: 3 “Vieni qui”, 3 “Eh…gia’”, 2 “Buoni o cattivi”, e 4 “Dici che”
ore 13.30 grande abbuffata con pranzo al sacco, tutto bagnato da spumeggiante “Coca-Cola”
ore 15.00 riposino nel centro per tossicodipendenti su Viale Ostiense
ore 19.00 fiaccolata, in onore del nostro Aldo e del suo immane sacrificio
ore 23.00 smorzacandela orgiastico, sulle note di “Sto pensando a te”, “Mary Luise”, “Non vivo senz te”, “Stendimi”…
LASCIATE IN PACE ALDO O MI UCCIDO mercoledi’ alle ore 18:37
Aldo..e’ stato piu’ di 72 ore sul terrazzo…oltre l’ottavo piano di un palazzo, costruito nel 1931…ha passato momenti difficili, duri e invivibili. Solo con il suo destino…con il suo sogno…Aldo non smette di battersi per i suoi idoli, per le sue co
nvi
nzioni. Cammina a testa bassa, chiuso nei suoi pensieri, nelle sue canzoni, nelle sue paure. Aldo ce l’ha con il mondo. Aldo ce l’ha con la gente, che non puo’ non capire. Aldo vuole solo ascoltare Vasco.
 Aldo ha solo bisogno di un fiasco. Aldo vuole annegare i suoi dispiaceri. Aldo sale sul cornicione. Gli insulti non finiscono. Ripensa alla sua vita. Soundtrack del racconto, “Un senso”. Aldo ha capito. Contentissimo dell’illuminazione, dell’apparizione con gli occhiali da sole. Straripante di gioia di vivere, scende.
Aldo non ha piu’ bisogno di fare la guerra.

(5/10/2011 ore 18:31)
IL PALAZZO CROLLA
(5/10/2011 ore 18:31)
Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Il Satanico

Il Satanico

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*