Home / Attualità & Economia / I-Day: Bologna in Rock!

I-Day: Bologna in Rock!

Bologna: a grande richiesta, torna l’ I-Day festival, al secondo anno di seguito, dopo la sospensione nel 2008 e 2009!

Dopo il grande successo ottenuto negli anni passati, il 3 ed il 4 settembre si riparte con il festival emiliano. Con l’ultimo spettacolo del 2010, arricchito dalla presenza dei Blink 182 ( Headliner del festival ), Arcade Fire e Sum 41, continuano le conferme delle grandi rock band: spicca la presenza degli Arctic Monkeys ( senza dubbio i leader della prima giornata ), mentre a precederli ci saranno i Kasabian. Nel secondo giorno, a far divertire la folla , ci penseranno gli Offspring .

Tutti e tre i gruppi ” teste di serie ” hanno gia’ fatto la loro comparsa in Italia, per quanto riguarda il gruppo di Alex Turner si parla del meno recente ( in seguito al primo concerto svolto nel 2006 , e di altre tre esibizioni  rispettivamente a Milano , Torino e Ferrara datate 2007 ). I Kasabian invece, a distanza di un anno e poco più , tornano dopo l’ultimo tour Italiano, avvenuto nel febbraio 2010.  Dopo 2 anni ci sarà il ritorno in Italia degli Offspring, considerando l’ultima esibizione tenuta all’Alcatraz di Milano nel settembre 2009.

La prima giornata (apertura porte prevista ore 13 : 30, inizio spettacolo 14 : 15 ), sabato 3 settembre, sarà 100% Britannica: un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati della musica d’oltremanica che,  potranno assistere all’esibizione sullo stesso palco del meglio del rock inglese degli ultimi 10 anni. La seconda giornata ( apertura porte prevista ore 13 : 30, inizio spettacolo 14 : 30), domenica 4 settembre è dedicata al “meglio” del punk mondiale per tutti i punkS d’Italia .

Ultimi, ma non meno importanti , sono altri gruppi che piano piano stanno avendo sempre piu’ spazio nella scena della musica, stiamo parlando dei: White Lies, The Wombats , The Vaccines ( questi ultimi tre per quanto riguarda il primo giorno), No Use For a Name, Simple Plan & Tacking Back Sunday (presenti nella seconda giornata) che nell’insieme , faranno del festival , uno degli eventi dell’anno… Da non Perdere assolutamente!

Il prezzo del biglietto? 46 Euro bastano il primo giorno, per assicurarsi lo spettacolo dei pezzi tratti da album quali: ” Favourite Worst Nightmare ” e ” West Ryder Pauper Lunatic Asylum “. Con soli 6 euro in meno, si puo’ tranquillamente acquistare il biglietto per il secondo giorno, dove saranno di scena gli Offspring , spalleggiati dai Simple Plan. Ovviamente, c’è anche chi non vuole perdere nessuno dei due giorni: 77 Euro , il costo in totale del festival, assicurandosi in questo modo, due giorni di divertimento e soprattutto due giorni di musica! TicketOne.it, saprà aiutarvi!

E dunque l’Arena Parco Nord di Bologna, in via Stalingrado, sara’ nuovamente invasa da 35.000 ragazzi come l’anno precedente? Ci sara’ un flop inaspettato? Oppure si riuscira’ a superare il record del festival passato? I presupposti per farlo ci sono tutti… L’unica cosa che rimane da fare è solamente aspettare l’evento!

Per ora , una piccola anticipazione sulle star dell’evento!

Un consiglio? Iniziate a prendere i biglietti !

 

Vota questo Articolo!

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Supertramp

Supertramp

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*