Home / Cultura / Musica / Le canzoni più belle... / Queens Of The Stone Age, le dieci canzoni più belle

Queens Of The Stone Age, le dieci canzoni più belle

qotsaTra pochi giorni i Queens Of The Stone Age, una delle band più carismatiche del panorama statunitense e mondiale, arriveranno in Italia con due date, al Rock in Idro a Bologna (2 giugno) e al Rock in Roma (3 giugno). Josh Homme e soci sono tornati dopo sei anni in studio con “…Like Clockwork”, con moltissime guest, Trent Reznor, Elton John e Alex Turner o ex-componenti, tra i quali Nick Olivieri, Dave Grohl e Mark Lanegan.

Quindi quale occasione migliore per prepararci ai prossimi concerti!?!?!
Ecco le dieci canzoni più belle dei QOTSA secondo la redazione de “L’Indifferenziato”.

10. Regular John (Queens Of The Stone Age, 1998)

9. In My Head (Lullabies To Paralyze, 2005)

8. First It Giveth (A Songs For The Deaf, 2002)

7. The Lost Art of Keeping a Secret (Rated R, 2000)

6. Everybody Knows That You’re Insane (Lullabies To Paralyze, 2005)

5. Sick Sick Sick (Era Vulgaris, 2007)

4. I Appear Missing (…Like Clockwork, 2013)

3. Go With The Flow (A Songs For The Deaf, 2002)

2. Little Sister (Lullabies To Paralyze, 2005)

1. No One Knows (A Songs For The Deaf, 2002)

Queens Of The Stone Age, le dieci canzoni più belle
5 (100%) 3 votes

Commenti

commenti

Pubblicità

Notizie su Mauro Stracqualursi

Mauro Stracqualursi
"Bisogna sempre essere ebbri. Tutto è in questo:è l'unica questione. Per non sentire l'orribile peso del tempo.. che vi rompe le spalle e vi curva verso la terra... Dovete inebriarvi senza tregua.[...] Ma di che? Di vino,di poesia o di virtù,a Vostro talento. Ma inebriatevi. E se talvolta sui gradini di un palazzo, sull'erba verde d'una proda, nella solitudine tetra della Vostra camera, Vi destate, diminuita già o svanita l'ebbrezza, domandate al vento, all'onda, alla stella, all'uccello, all'orologio, a tutto ciò che sfugge, a tutto ciò che parla, domandate che ora è: ed il vento, l'onda, la stella, l'uccello, l'orologio, Vi risponderanno: E' l'ora di inebriarsi! Per non essere schiavi martoriati del Tempo, inebriatevi,inebriatevi senza posa! Di vino,di poesia o di virtù... a Vostro talento.." "Inebriatevi" - C. Baudelaire.

Rispondi

Il tuo indirizzo eMail non sarà Pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati. *

*